CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, la famiglia Cenci ringrazia la città: “Grande prova di affetto”

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, la famiglia Cenci ringrazia la città: “Grande prova di affetto”

Redazione
Condividi

Il feretro coperto di sciarpe di Leonardo Cenci
PERUGIA – La famiglia Cenci ed il direttivo dell’associazione Avanti Tutta (Mauro Casciari, Luana Pioppi e Chiara Bennati) “ringraziano tutta la città di Perugia per la vicinanza e l’affetto dimostrato a Leonardo”. “Tutti – è detto in una loro nota – hanno contribuito a rendere meno tristi e più gioiosi questi giorni perché, come ha detto più volte papà Sergio, ‘Leo non è morto ma è passato a miglior vita'”.

 

Ringraziamenti In particolare la famiglia e Avanti Tutta “ringraziano le istituzioni – la presidente umbra Catiuscia Marini, quella dell’Assemblea Legislativa Donatella Porzi, i sindaci di Perugia, Andrea Romizi, e Assisi, Stefana Proietti, il prefetto Claudio Sgaraglia – gli imprenditori, gli amici, il Perugia Calcio, la curva Nord del Curi, la Sir Safety Volley, tutte le società sportive ed associazioni presenti al funerale. Un grazie speciale è stato rivolto ai reparti di oncologia medica e del day hospital dell’ospedale di Perugia. E “un abbraccio simbolico ma caloroso”, a tutti i volontari di Avanti Tutta.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere