martedì 29 Novembre 2022 - 19:50
19.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Perugia, la Curia apre un’indagine preventiva sul parrocco arrestato per prostituzione

La scelta è stata fatta dal Gualtiero Bassetti che è anche presidente della Cei

PERUGIA – Il cardinale Bassetti non lascia correre. E così una “investigatio previa”, l’indagine prevista dal diritto canonico, è stata avviata dall’arcivescovo di Perugia, cardinale Gualtiero Bassetti, nei confronti del parroco di San Feliciano don Vincenzo Esposito arrestato in un’inchiesta dei carabinieri di Termini Imerese nell’ambito della quale è accusato di induzione alla prostituzione.  Il porporato, che è anche presidente della Cei, ha assunto l’iniziativa – della quale riferisce la diocesi in una nota – “a fronte della gravità della notizia” e in ottemperanza a quanto previsto, in casi del genere, dalle norme canoniche. Secondo la ricostruzione accusatoria, il religioso avrebbe chiesto video e foto hard ad alcuni ragazzi siciliani, anche minorenni, in cambio di soldi e regali.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]