CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, dopo le polemiche Kronogest pronta a fare un passo indietro

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Perugia, dopo le polemiche Kronogest pronta a fare un passo indietro

Alessandro Minestrini
Condividi

L'interno del PalaEvangelisti

PERUGIA – La notizia ha dell’incredibile. Kronogest, la società gestrice di importanti impianti sportivi perugini, quali Pala Evangelisti, Santa Giuliana e Pellini, sarebbe pronta a gettare la spugna, dopo mesi di serrato confronto con le società sportive che quotidianamente adoperano gli spazi sopra elencati. Chi prenderebbe poi in gestione le strutture sportive interessate? Semplice: il Comune di Perugia è pronto in prima persona a occuparsene. L’altra questione spinosa riguarda proprio la mancata presa in considerazione delle altre società partecipanti alla gara d’appalto, lasciate da una parte e per nulla coivolte nella questione. Una cosa è certa: l’opposizione è pronta a dare battaglia in consiglio comunale.

Tempi e spiccioli Il j’accuse portato avanti dall’opposizione di centrosinistra è proprio quelli relativo ai usati dal Comune nella vicenda. Dopo la decisione presa dalla Giunta nei giorni scorsi, il provvedimento dovrebbe arrivare nella Commissione competente già nella giornata di domani, quindi la comunicazione a tutti i membri sarebbe giunta, in tempi strettissimi, nella giornata di lunedì. Se si “spulciano” le carte, si nota che il risparmio portato dalla scelta di Palazzo dei Priori sarebbe minimo, quasi inesistente; circa 21mila euro.

Preparate i popcorn, ne vedremo ancora delle belle.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere