CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, Italian Wonder Ways: giornalisti del Mondo alla scoperta dei “Cammini d’Italia”

Cronaca e Attualità

Perugia, Italian Wonder Ways: giornalisti del Mondo alla scoperta dei “Cammini d’Italia”

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Cammineranno per 412 chilometri in 7 giorni i 63 giornalisti e bloggers provenienti da Russia, Italia, Paesi Bassi, Cina, Filippine, Sud America, Nuova Zelanda, Usa, Portogallo, Polonia, Spagna, Germania, Belgio, che da oggi al 28 ottobre, percorreranno i cammini del centro Italia: l’annuncio è stato dato stamani a Perugia nel corso di un incontro che si è tenuto a Palazzo Donini e che ha segnato l’avvio ufficiale dell’Italian Wonder Ways, il progetto di promozione turistica internazionale di cui l’Umbria è capofila, dedicato ai cammini del centro Italia, Via di Francesco, Cammino francescano della Marca/Via Lauretana, Cammino di Benedetto, Via Francigena, Via Amerina.

Testimonial d’eccezione dell’iniziativa – realizzata attraverso il Consorzio Francesco’s Ways, congiuntamente dalle Regioni Umbria, Lazio, Toscana e Marche in collaborazione con l’Opera Romana Pellegrinaggi, Sviluppumbria Spa e con il patrocinio del Ministero della Cultura e del Turismo e della Conferenza delle Regioni – è la portavoce della Fondazione Nelson Mandela, Ndileka Mandela, nipote del leader sudafricano. Il progetto è stato illustrato dal vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, dal direttore di Svilupuumbria, Mauro Agostini, dalla direttrice del Consorzio Francesco’s Ways, Raffaella Rossi, dalla dirigente regionale, Francesca Tiranti.

   “Mettersi in cammino è un po’ aprirsi alla dimensione fisica ed esistenziale della scoperta – ha detto il vicepresidente in apertura dell’incontro – Un percorso fatto di relazione e di silenzio, di solitudine e di incontri, di fatica e di soddisfazioni. Ciò che anima questa scelta può avere mille motivazioni diverse. Resta il fatto che camminare è anche, e soprattutto, sinonimo di salute, camminare è ritrovare il contatto con la natura, riscoprendo una dimensione intima, pervasa dai luoghi che si attraversa.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere