CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, insediamento di nomadi abusivo sgomberato dalla Polizia

Cronaca e Attualità Assisi Città

Perugia, insediamento di nomadi abusivo sgomberato dalla Polizia

Redazione
Condividi

ASSISI – Sgomberato dalla polizia di Stato e dalla municipale quello che è stato ritenuto un insediamento abusivo di sei roulotte e quattro camper nei pressi della zona industriale di Santa Maria degli Angeli. Nove persone sono state indagate in stato di libertà per invasione di terreni.

Sgombero Si tratta di sei donne e tre uomini risultati appartenenti alla comunità itinerante “I caminanti di Noto”, tutti già inquisiti per reati contro il patrimonio nonché destinatari di molteplici provvedimenti di fogli di via da comuni italiani. Secondo gli investigatori l’ insediamento era “non occasionale”. Le roulotte erano infatti in sosta, con – riferisce la polizia – numerosi fili per stendere la biancheria allacciati tra i mezzi, sedie da campeggio e suppellettili varie in tutta l’ area, anche un gallo all’ interno di una gabbia.

Avviate le procedure La situazione sul posto è stata videodocumentata dalla polizia scientifica. Le nove persone sono state accusate di avere invaso arbitrariamente un’ area pubblica non attrezzata per permanervi al fine di occuparla arbitrariamente. Nei confronti di tutti sono state avviate le procedure per l’ emissione del foglio di via obbligatorio dal comune di Assisi. Al termine dell’ intervento, l’ area è stata liberata.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere