mercoledì 8 Febbraio 2023 - 01:13
19.7 C
Rome

Perugia, indagato il medico che esentò il biologo no vax Franco Trinca

La procura di Perugia e i carabinieri del Nas stanno indagando sul rilascio di diverse certificazione di esenzione dalla somministrazione del vaccino contro il Covid

PERUGIA – Si dice pronto a spiegare ai magistrati di aver “agito correttamente” il medico di base del biologo nutrizionista no-vax Franco Trinca – morto nei giorni scorsi all’ospedale di Città di Castello – iscritto nel registro degli indagati in un fascicolo per omicidio colposo, secondo quanto riporta il Corriere dell’Umbria. “Io ho rilasciato al dottor Trinca – spiega il medico al quotidiano – una esenzione in scienza e coscienza e lo rifarei senza dubbio. Di certo non ho emesso quel certificato per le sue posizioni nei confronti del vaccino”. Il biologo era infatti tra i coordinatori del Movimento ‘Uniti per la libera scelta’ composto da varie associazioni contrarie al vaccino contro il Covid.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]