domenica 29 Maggio 2022 - 11:14
14.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, inchiesta Suarez: slitta il deposito della trascrizione delle intercettazioni

Il perito incaricato dal gup ha infatti chiesto una proroga del termine fissato per depositare l'elaborato

PERUGIA – Sarà necessario più tempo del preventivato per trascrivere le intercettazioni telefoniche e ambientali dell’indagine del cosiddetto “esame farsa” per la conoscenza dell’italiano sostenuto da Luis Suarez all’Università per Stranieri di Perugia. Il perito incaricato dal gup del capoluogo umbro, davanti al quale è in corso l’udienza preliminare, ha infatti chiesto una proroga del termine fissato per depositare l’elaborato. Sarà quindi solo tecnica l’udienza in programma martedì. Nella quale verrà indicata la nuova data.

La perizia scritta

A chiedere la “perizia trascrittiva” è stata la stessa procura di Perugia, concordemente con le difese degli imputati, la ex rettrice Giuliana Grego Bolli e la ex direttrice del Centro di valutazione e certificazioni linguistiche, Stefania Spina, difese dallo studio Brunelli, l’ex direttore generale Simone Olivieri, difeso dall’avvocato Francesco Falcinelli e l’avvocato Maria Cesarina Turco. Falsità ideologica e materiale e rivelazione e utilizzazione di segreti d’ufficio i reati ipotizzati a vario titolo.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]