CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, inaugurata della nuova illuminazione del parco di Pian di Massiano

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, inaugurata della nuova illuminazione del parco di Pian di Massiano

Redazione
Condividi

Un momento dell'inaugurazione

PERUGIA – Si è svolta sabato, alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, di Citelum, del Perugia Calcio e delle principali società sportive che operano nell’area, la cerimonia di inaugurazione della nuova illuminazione del Parco di Pian di Massiano.

Trecento La riqualificazione illuminotecnica ed energetica dell’area, così come del resto del perimetro impiantistico cittadino, è stata affidata a Citelum, società del Gruppo Edf e leader nel campo dell’illuminazione pubblica, che si è aggiudicata il servizio nel quadro della convenzione Consip Luce 3 cui il Comune di Perugia ha aderito.  “Grazie agli interventi realizzati da Citelum nell’area di Pian di Massiano – ha evidenziato il dirigente del Comune Gabriele De Micheli – (un totale di 300 punti luce sostituiti con corpi illuminanti a Led con una potenza media di circa 46 W ndr) e in tutto il territorio comunale, impianti poco performanti, sistemi obsoleti in termini di risparmio energetico e costi di gestione elevati saranno ormai solo un ricordo per la città di Perugia”.

Vie In particolare l’intervento ha consentito di efficientare i punti luce presenti in: viale del percorso verde e aree attigue; via Conti, Viale Franco d’Attoma, Piazzale caduti di Superga, Piazzale Guido Mazzetti, Str. Ferro di cavallo –S.Lucia, Area Bocciodromo, -Area PalaBarton. L’obiettivo è quello di una maggiore sostenibilità e di una considerevole riduzione dell’inquinamento luminoso e dei consumi, con tutto ciò che ne consegue in termini di contenimento della spesa pubblica. A seguito alle innovazioni apportate, il Comune di Perugia potrà infatti certificare oltre il 65% di risparmio energetico con un’equivalente riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera pari a 25 tonnellate l’anno. Ciò a fronte di un incremento dell’illuminamento medio di oltre il 200%.

Romizi “L’iniziativa – ha spiegato il sindaco Romizi – va ricondotta all’interno di un progetto di riqualificazione dell’illuminazione più ampio che riguarda tutto il territorio di Perugia, tra i più vasti d’Italia.  Per renderlo possibile è stato necessario un grande impegno da parte degli uffici del Comune che, in prima istanza, hanno provveduto ad effettuare un dettagliato censimento della situazione esistente a Perugia. Questo – a parere del sindaco – rappresenta un metodo da riproporre: prima, cioè, è bene conoscere lo stato della situazione e solo in seguito si possono mettere in campo le azioni conseguenti”.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere