CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, il sogno deve continuare: parte l’assalto al Brescia

Calcio Perugia Sport Città

Perugia, il sogno deve continuare: parte l’assalto al Brescia

Redazione sportiva
Condividi

Di Carmine nel match al Curi contro il Palermo (foto Roberto Settonce)

PERUGIA – Poco più di 72 ore dalla rocambolesca vittoria in rimonta allo Stirpe di Frosinone separano il Perugia da un altro importante impegno in campionato. Martedì sera, infatti, al Curi arriva il Brescia e per gli uomini di Roberto Breda sarà l’occasione per far vedere che quello vissuto ultimamente non era solo un fortunato periodo di transizione.

Formazione Scongiurato (così sembrerebbe) il pericolo rinvio causa neve e gelo, il tecnico dei grifoni ha messo mano alla lista dei convocati e la prima cosa che balza all’occhio è la sua volontà di attuare un ampio ricambio nella rosa per la sfida contro le rondinelle. Leali resta al suo posto fra i pali. Nel 3-5-2 (che potrebbe essere variato in 3-5-1-1) in difesa tornerebbero titolari Belmonte e Dellafiore, per supplire allo squalificato Volta. Sulla destra il nome più gettonato è quello di Magnani, in caso di utilizzo di Del Prete sulla stessa fascia a centrocampo. Sulla mediana troverebbero inoltre spazio Gustafson (che deve fare i conti col ballottaggio con Kouan), Colombatto, Bandinelli e Pajac. Nel reparto avanzato nulla varia: i prescelti restano Cerri e Di Carmine.

Prossimo