CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, il mese di ottobre tante iniziative alla libreria Feltrinelli

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Città

Perugia, il mese di ottobre tante iniziative alla libreria Feltrinelli

Redazione cultura
Condividi

La libreria Feltrinelli

PERUGIA – Mese di ottobre intenso alla Libreria Feltrinelli di Perugia che, nei suoi locali di corso Vannucci ospiterà una serie di eventi e presentazioni. Si inizia
mercoledì 10 (ore 18) con la presentazione di “La squadra d’urto della CIA” di Hernando Calvo Ospina. Per quanto si cerchi, non se ne potrà trovare un altro con gli stessi precedenti. È stato il gruppo di manovali di azioni clandestine e terroristiche più efficace e leale prodotto dalla Central Intelligence Agency statunitense, CIA. È stata una Squadra d’Urto, una squadra di punta. Questo gruppo è stato utilizzato in diverse parti del globo terracqueo. Cuba, Vietnam, Laos, Repubblica Dominicana, Angola, Congo, Argentina, Cile, Nicaragua: sono alcuni dei Paesi che hanno patito il suo passaggio. Ma le sue azioni devastanti sono arrivate anche in Canadà, Francia, Italia, Messico, etc. La sua impronta è stata lasciata perfino in azioni all’interno della stessa propria Nazione. Dopo una breve presentazione di Serena Bartolucci di Asicuba Umbria coordinerà la presentazione il Prof. Salvatore Cingari, docente Università Stranieri di Perugia. Venerdì 12 (ore 18) spazio alla musica con Le luci della centrale elettrica e la presentazione di “2008-2018: tra la via Emilia e la via Lattea”, il nuovo doppio album che racconta i dieci anni di carriera di Vasco Brondi attraverso un eterogeneo percorso musicale diviso in due parti. Coordina l’evento Michele Bellucci. Ingresso libero fino a esaurimento posti (per avere accesso prioritario al firmacopie, occorrerà acquistare il disco in loco e ritirare il pass, uno per ogni cd). Sabato 13 (ore 17.30) presentazione del libro “Il cielo comincia dal basso” di Sonia Serazzi. Sulla scia delle grandi narratrici meridionali (da Mariolina Venezia a Michela Murgia) Sonia Serazzi descrive un Sud pieno di vita e di storie attraverso gli occhi di una giovane ragazza di paese che si sforza di cercare il cielo anche nelle periferie della vita. Ne parlano con l’autrice Caterina Martino e Andrea Cernicchi, letture di Alberto Mori. Domenica 21 (ore 17.30) presentazione di “Per lanciarsi dalle stelle” di Chiara Parenti. «Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre». Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di partire e di sparire dalla sua vita. Sole non smette di guardare quel foglio perché, per lei, non c’è nulla di più difficile che superare le proprie paure. Quando non c’è nulla da rischiare, è tutto più facile. Adesso, però,non può più aspettare.Lo deve alla sua amica.Così per cento giorni affronta una piccola paura dopo l’altra. Giorno dopo giorno scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che fa battere il cuore. Accanto a lei c’è Asia, una timida adolescente. Rivedendosi in lei, Sole prova a smontare tutti i tasselli della sua insicurezza per insegnarle quello che ha appena imparato E, per dimostrarlo, è pronta a vivere il suo timore più grande. La prova più difficile. Perché anche per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere