CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, il focolaio Covid a Fontenuovo finisce in Procura

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, il focolaio Covid a Fontenuovo finisce in Procura

Redazione
Condividi

PERUGIA – Sarà la Procura della Repubblica ad accertare eventuali mancanze relativamente al focolaio di Covid 19 che lo scorso ottobre scoppiò nella casa di riposo di Fontenuovo, con 64 anziani contagiati. L’associazione Codici ha annunciato un esposto, al fine di verificare che siano state adottate tutte le misure necessarie a prevenire il contagio.

“Abbiamo presentato un esposto alla Procura della Repubblica – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – al fine di accertare se sono stati rispettati i protocolli previsti per fronteggiare la pandemia e l’infezione da Covid19. L’allarme scattato nella struttura perugina, dove sono stati registrati decine di contagi, soprattutto tra gli anziani ospiti, ha suscitato forte preoccupazione. Purtroppo, ci sono stati anche decessi, come avvenuto in questi mesi in molte Rsa in diverse zone d’Italia. Riteniamo doveroso fare luce sull’accaduto – sottolinea Giacomelli –, i parenti degli ospiti della casa di riposo hanno il diritto di sapere se è stato fatto tutto il necessario per proteggere i propri cari. Dal canto nostro, come fatto per altre situazioni, siamo a disposizione dei familiari e li invitiamo a contattarci, pronti a fornire assistenza legale affinché venga appurato se ci sono state irregolarità e, nel caso, individuare i responsabili”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere