CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, dal Consiglio provinciale il via libera il bilancio consolidato

Perugia Cronaca e Attualità Politica Città

Perugia, dal Consiglio provinciale il via libera il bilancio consolidato

Redazione politica
Condividi

L'aula del consiglio provinciale

PERUGIA – Approvato a maggioranza dal consiglio provinciale di Perugia il primo bilancio consolidato. Nella seduta odierna l’ assemblea di Piazza Italia, in ottemperanza agli obblighi di legge introdotti dal nuova normativa sull’ armonizzazione contabile, ha provveduto a dare il via libera al cosiddetto Bilancio consolidato del “Gruppo Amministrazione Pubblica Provincia di Perugia”, di cui l’ amministrazione provinciale è ente capofila e di cui fanno parte una serie di società e agenzie controllate.

Patrimonio dell’ente Scopo di un bilancio consolidato – spiega un comunicato dell’ ente – è quello di avere una rappresentazione complessiva del patrimonio del Gruppo, per comprenderne l’ entità e il risultato operativo dato appunto dalla somma del risultato dell’ ente capofila con quello dei soggetti a cui partecipa. Nel caso della Provincia di Perugia le società partecipate che rientrano nel perimetro di consolidamento sono le seguenti: Agenzia per l’ energia e l’ ambiente srl (agenzia in house partecipata al 100%), Umbria Digitale scarl (5,37%), Consenergiagreen (66,67%) e Scuola umbra di amministrazione pubblica (15%).

400 milioni di euro Dal Bilancio in questione risulta un patrimonio consolidato pari a 400 milioni di euro. Il documento approvato oggi, il cui procedimento è stato avviato lo scorso luglio, si riferisce all’ esercizio 2017.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere