CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, il cardinal Bassetti ai giornalisti: “Promuovere una comunicazione costruttiva, attenti alle bufale on line”

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra Città

Perugia, il cardinal Bassetti ai giornalisti: “Promuovere una comunicazione costruttiva, attenti alle bufale on line”

Redazione
Condividi

PERUGIA –  “L’attenzione di tutti si è concentrata però sui gravi problemi creati dalle continue scosse di terremoto, che mettono tutti noi in apprensione. L’emergenza sisma ha fatto scattare però anche tante solidarietà. Molte parrocchie perugine sono impegnate dell’accoglienza dei terremotati, come altre realtà di volontariato si occupano dei richiedenti asilo e dei senza tetto. L’incontro di oggi coincide con le celebrazioni della vigilia della Festa di San Costanzo, questo pomeriggio avrà luogo la tradizionale Luminaria e domani la solenne concelebrazione in Cattedrale. Il mio desiderio è che la festa del Patrono favorisca sempre l’unità e la concordia tra tutte le componenti cittadine, religiose e laiche”, queste le parole del cardinal Gualtiero Bassetti durante l’incontro con i giornalisti per la festa di San Francesco di Sales.

Tre strade “Il papa, nel suo messaggio per la giornata delle comunicazioni sociali, indica almeno tre strade: la prima si caratterizza per la promozione di una “comunicazione costruttiva” che possa favorire un’autentica “cultura dell’incontro”; la seconda, invece, si contraddistingue con l’assoluta necessità di spezzare “il circolo vizioso dell’angoscia” e la “spirale della paura” che si alimenta fissando l’attenzione solo sulle “cattive notizie”; la terza, infine, si caratterizza per la doverosa attenzione alla “buona notizia” che è fonte di speranza e dal netto rifiuto, quindi, della logica “che una buona notizia non fa presa e dunque non è una notizia”. Tutto dipende, invece, dice Francesco, dallo “sguardo” con cui guardiamo la realtà e dal modo con cui la raccontiamo e la divulghiamo”.

Iniziative Nel corso dell’incontro molto partecipato con i giornalisti e gli operatori dei media, il cardinale Bassetti ha annunciato alcune significative iniziative pastorali che la stampa non potrà trascurare e la nomina del nuovo direttore responsabile del settimanale cattolico «La Voce», la giornalista Maria Rita Valli, già caporedattore, che subentra al giornalista Riccardo Liguori, direttore dell’Ufficio stampa diocesano. Tra le iniziative annunciate dal presule quella dell’incontro con il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei Vescovi, in calendario il prossimo 15 febbraio (ore 21) nella cattedrale di San Lorenzo in Perugia. Si tratta della presentazione del documento preparatorio del Sinodo dei Vescovi del 2018 che papa Francesco ha voluto dedicare al tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. La comunità diocesana di Perugia-Città della Pieve, particolarmente sensibile al mondo giovanile, non può non vivere da “protagonista” la fase preparatoria di questo importante appuntamento ecclesiale destinato a far «uscire» la Chiesa per incontrare chi nella società ha a cuore i giovani, dialogando con i diretti interessati. Occasione di ulteriore riflessione del rapporto “giovani-mondo ecclesiale” sarà la visita pensata dallo stesso cardinale Bassetti, aperta anche agli operatori dei media, a Barbiana, alla “Scuola” di don Lorenzo Milani nell’anno del cinquantesimo anniversario della morte del sacerdote, “maestro di vita” per tanti ragazzi.