CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, i prossimi appuntamenti a San Matteo degli Armeni

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

Perugia, i prossimi appuntamenti a San Matteo degli Armeni

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Settimana ricca di eventi alla Biblioteca comunale San Matteo degli Armeni di Perugia con readings, incontri, laboratori e una giornata dedicata alla ricerca il 29 settembre quando ad andare in scena sarà Sharper. La Notte Europea dei Ricercatori invaderà gli ambienti con eventi targati Arpa Umbria e con una mostra sui fossili urbani

Mercoledì 27 settembre 

  • ore 9 Ginnastica della Felicità secondo il Metodo Choosing Love (ogni mercoledì) corso gratuito per over 50 a cura di Lauretta Azzano, strutturato in modo da permettere la prevenzione da malattie neurodegenerative, grazie ad un insieme di tecniche focalizzate sulla stimolazione cognitiva ed emotiva e sul miglioramento della neurogenesi, aumento della memoria e prevenzione del declino associato con l’invecchiamento. É richiesto ai partecipanti di impegnarsi ad una pratica costante affinché possano notare i benefici che il metodo apporta. Informazioni: Lauretta Azzano 328.1997960
  • dalle ore 9.30 alle 12.30 Sportello Argento, servizio gratuito a cura dell’associazione Clinè. Affrontare la quotidianità riscoprendo insieme le proprie risorse allo sportello d’ascolto dedicato alla terza età (over 65) che desiderano un supporto per una situazione di fragilità personale o familiare. Lo sportello è attivo un mercoledì al mese, dalle 9.30 alle 12.30, e si inserisce in un percorso di benessere più ampio che, in un secondo momento, includerà una fase collettiva di socializzazione attiva. Per accedere al servizio è necessario fissare un appuntamento telefonico con la dottoressa Ilaria Truglia (389.9515569)
  • ore 19 Trittico Poetico reading group dalle tre raccolte poetiche di Donato Loscalzo curato da Enzo Cordasco. Letture ad alta voce da L’amore, invece, Lunario interiore e Bastano i sassi. Evento a cura di ALI&NO Editrice. Intervengono l’autore e Angela Pellicciari, Emidio De Albentiis, Daniela Ambrosi, Sandra Fuccelli, Claudio Massimo Paternò, Alba Lancioni, Anna Maria Tontini, Carlo Pulsoni, Teresa Vizzani, Elena Pimpinelli Capocchi Loucia Demosthenous, Costanza Bondi, Nicola Mariuccini, Maria Rosaria Luzi, Francesco Donadio, Santa Spina, Stefania Casieri, Luigi Giuliani, Gianluca Navone. Ingresso libero

Giovedì 28 settembre 

  • ore 16.30 Per una città futura, la progettazione urbanistica perugina tra innovazione e tradizione (e disfunzioni). Incontro dibattito sulla progettazione urbanistica perugina a cura di associazione Vivi il borgo. Intervengono: Fabio Maria Ciuffini (ingegnere, urbanista e progettistica di sistemi di trasporto) e Mariano Sartore (docente di Progettazione urbanistica e di Pianificazione dei trasporti dell’Università degli Studi di Perugia). Coordinano l’incontro Francesco Masciarelli e Maria Pia Minuti (architetti). Ingresso libero
  • ore 18.30 Raccontarsi con le immagini e i pensieri, laboratorio condotto da Chiara Chiapperini e Stefania Panza (docenti e formatrici). Il ciclo di 10 incontri, a cadenza settimanale, prenderà il via giovedì 26 ottobre, ore 18.30-20.00. Il laboratorio si sviluppa parallelamente ad un percorso narrativo-autobiografico relativo all’immagine, che diventa il tramite per esperienze di auto-percezione, per la riflessione sulla dimensione spazio-tempo, per il vissuto autobiografico. Si articola anche attraverso letture filosofico-letterarie e riflessioni su aspetti ricorrenti del vivere umano come ricordi d’infanzia, incontri, paure, sogni, luoghi, paesaggi. Laboratorio a offerta libera
  • ore 21 L’amore in musica e versi: Francesco Paolo Tosti e Antonia Pozzi. Recital di arie composte da Francesco Paolo Tosti, eseguite dal tenore Francesco Isidoro Gioia, che si completa con letture di poesie di Antonia Pozzi, eseguite da Sandra Fuccelli accompagnata dal commento musicale al pianoforte di Simone D’Antini. Ingresso libero

Venerdì 29 settembre Sharper Night 

locandina-2017

  • dalle ore 17.30 alle 18.30 Biblioteche e Big Data: c’è una bussola per il mare magnum dei big data, la biblioteca, con Fabio Di Giammarco (Biblioteca Statale di Storia Moderna Contemporanea di Roma). Alla scoperta della biblioteca come piattaforma professionale di supporto nel trattamento di grandi quantità di dati. Una istituzione pubblica come luogo di accesso dei dati (big) Open. Per la prima volta a Perugia le biblioteche entrano nei percorsi di Sharper – La notte europea dei ricercatori
  • dalle ore 19 alle 19.45 Bi(bli)odiversità, alla scoperta della biodiversità attraverso i libri e le attività scientifiche della biblioteca Arpa Umbria
  • ore 21 Serendipity la scienza per caso, un viaggio, tra racconto e pittura, attraverso le numerose scoperte scientifiche avvenute in modo fortuito. A cura della rivista Micron – ARPA Umbria
  • Fossili Urbani mostra sui detriti e oggetti urbani incastrati nel cemento (fino al 28 ottobre)

Sabato 30 settembre 

  • ore 10 Fotografia e scrittura, corso a cura di Officine Creative Italiane, con Claudia Ioan e Massimiliano Tuveri, co-fondatori di Officine Creative Italiane. Quattro lezioni teorico-pratiche di 3 ore ciascuna, a cadenza quindicinale, per mettere in luce l’interazione tra immagine fotografica e parola scritta, analizzandone il potenziale sinergico. L’obiettivo è la produzione di un progetto fotografico personale, che sia l’illustrazione di un libro mediante immagini fotografiche. Ogni progetto prevede una serie di fotografie appositamente scattate da ciascuno dei partecipanti che interpreti e racconti il libro selezionato. Il corso si rivolge a chi è già in possesso di basi fotografiche (anche se minime), da approfondire durante gli incontri. Inoltre è previsto un tutor online durante il corso e condivisione di contenuti fotografici a fini didattici in apposito gruppo chiuso Facebook. Contest interno al corso e premiazione del miglior progetto realizzato, rilascio di Attestati di Partecipazione ad un Corso FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)
  • dalle ore 16 alle 18 Gruppo di crescita per genitori, incontro gratuito di presentazione condotto da Daniela Koehler, counselor e Seminarleader Familylab. I rapporti con i nostri figli ci offrono l’opportunità di imparare e crescere insieme a loro. Questo gruppo vuole essere uno spazio protetto e accogliente per tutti i genitori in cerca di nuove prospettive su come accompagnare i figli nella loro crescita. La domanda chiave sarà: “come posso comunicare e relazionarmi con mio figlio per imparare l’uno dall’altro e per crescere insieme nel rispetto reciproco?”. Richiesta la prenotazione: Daniela Koehler 3472715768 – danielak@alice.it
  • ore 16 Musica: piccoli passi, laboratori musicali Artebambini per bambini da 0 a 4 anni accompagnati da un adulto. I bimbi potranno iniziare a conoscere gli elementi primi del suono e della musica, alla scoperta dell’universo musicale. Laboratorio a pagamento (informazioni Elena Ambrosi ambrosi.elena@gmail.com)

Domenica 1 ottobre 

  • ore 19 Panorama Caffè, uno sguardo sull’umanità gioco scenico per la regia di Caterina Fiocchetti nato dal laboratorio teatrale Cattività, il percorso di ricerca espressiva che si è svolto alla Biblioteca San Matteo degli Armeni nella stagione 2016/2017. Con Simonetta Cinaglia, Alessandra Fagotti, Lucia Maddoli, Alessandro Selis. Il laboratorio ha avuto come testo di ispirazione ‘L’ora in cui non sapevamo niente l’uno dell’altro’ di Peter Handke. I temi e la loro incarnazione sono frutto delle proposte creative degli attori, che attraverso la tecnica del monologo hanno modellato su di loro situazioni e relazioni. Gli attori, oltre a farsi interpreti di alcuni drammaturghi contemporanei, si sono fatti anche autori. Il pubblico assiste, da un punto di vista privilegiato, ad un momento di vita dei passanti che popolano una piazza, l’osservatore, come se fosse al microscopio, mette a fuoco i misteri e i pensieri più intimi che muovono e turbano quei singolari personaggi. Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria: 349.6120251

BiblioPride – La biblioteca San Matteo degli Armeni aderisce al BiblioPride, VI giornata nazionale delle biblioteche. Temi di quest’anno: Accessibilità e accoglienza. Come nelle scorse edizioni, il Bibliopride sarà un grande evento collettivo che in tutta Italia vedrà centinaia di biblioteche insieme ai propri utenti, partecipare alla manifestazione e dar vita ad un flash mob per sottolineare l’importanza della presenza delle biblioteche sul territorio. Il 30 settembre a Pistoia si terrà la manifestazione nazionale. Durante questa settimana esporremo il manifesto del BiblioPride, invitando a farsi fotografare accanto al manifesto; verrano esposti i libri e i documenti di biblioteconomia, per far conoscere meglio il funzionamento delle biblioteche e le competenze che bibliotecari e bibliotecarie oggi devono sviluppare. Venerdì 29 AIB sezione Umbria organizza la passeggiata culturale guidata «A spasso nel tempo», alla scoperta di 3 biblioteche perugine e dei loro tesori più preziosi e nascosti: i fondi antichi, patrimonio culturale della città e di tutti noi: San Matteo degli Armeni sarà la tappa finale di questa passeggiata.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere