venerdì 19 Agosto 2022 - 07:06
21.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, gli tolgono la pensione di invalidità e lui perseguita l’impiegata: arrestato

Telefonate moleste, appostamenti e minacce gli erano già valse il divieto di avvicinamento, ma l’uomo è andato avanti

PERUGIA – Un uomo di 55 anni è stato arrestato e portato in carcere a Perugia con l’accusa di stalking dopo che nel febbraio scorso a suo carico era scattato già il divieto di avvicinamento e comunicazione con la malcapitata. Tuttavia, la misura cautelare più lieve non è bastata e l’uomo ha continuato a tormentare la donna, inviandole una serie di messaggi minatori, che la vittima ha puntualmente denunciato alle autorità. In questo senso, il gip del tribunale di Spoleto ha deciso, alla luce della violazione del divieto di comunicazione, di procedere con l’aggravamento della misura cautelare, ordinando l’arresto e la carcerazione dell’uomo.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]