mercoledì 8 Febbraio 2023 - 01:38
19.7 C
Rome

Perugia, giovane fermato dai poliziotti in bici con venti involucri di cocaina

All'interno della tasca dei pantaloni, i poliziotti hanno trovato i 20 involucri in cellophane termosaldato

PERUGIA – Gli agenti del Posto di polizia ‘Centro Storico’ di Perugia, grazie anche alle nuove bici in dotazione alla questura, che consentono loro di raggiungere agilmente anche i vicoli più stretti, hanno arrestato un giovane di 22 anni che è stato trovato in possesso di 20 involucri contenenti cocaina. I poliziotti hanno svolto un controllo della zona di Porta Pesa e in particolare in via Alinda Bonacci Brunamonti dove, negli ultimi tempi, erano state notate persone in atteggiamenti ritenuti sospetti. Nel corso del servizio hanno fermato e identificato un giovane che si è mostrato insofferente e nervoso al momento del controllo. Dagli accertamenti è emerso che lo stesso era stato indagato in passato per reati in materia di stupefacenti.

All’interno del marsupio

Per questo motivo, gli agenti lo hanno sottoposto a perquisizione che ha avuto esito positivo. All’ interno della tasca dei pantaloni, i poliziotti hanno trovato i 20 involucri in cellophane termosaldato contenenti la sostanza stupefacente e 75 euro in contanti. All’ interno del marsupio, inoltre, sono stati trovati 285 euro in contanti, una tessera sanitaria intestata a una ragazza ed un cellulare. Sentito in merito al possesso del denaro, il 22enne – che è risultato disoccupato – non è stato in grado di fornire una motivazione plausibile. Al termine delle procedure di identificazione, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e denunciato in stato di libertà per ricettazione.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]