giovedì 2 Dicembre 2021 - 04:38
10.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, allarme bomba alla Rocca Paolina rientrato dopo le verifiche

A provocarlo è stata una radiosveglia gettata nel cestino dei rifiuti. Sono in corso accertamenti di polizia e carabinieri per accertare se si sia trattato di un episodio casuale, come appare probabile, o di un gesto voluto

PERUGIA – E’ rientrato l’ llarme bomba, lanciato stamani, alla Rocca Paolina, nel centro di Perugia. A provocarlo è stata una radiosveglia gettata nel cestino dei rifiuti. Sono finiti gli accertamenti di polizia e carabinieri fatti per accertare se si sia trattato di un episodio casuale, come appare probabile, o di un gesto voluto. A dare l’allarme un passante che ha sentito un ticchettio ritenuto sospetto dal cestino. Ha quindi avvertito il corpo di guardia della polizia presso la vicina prefettura e gli agenti hanno avviato il protocollo previsto in questi casi. Sono quindi intervenuti le unità cinofile e gli artificieri della polizia, in questi giorni a Perugia per il meeting di Assisi con il Papa e la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Per precauzione è stata evacuata la Rocca Paolina e parte dei sovrastanti uffici della prefettura e della Provincia.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi