CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, è stata acciuffata a Roma la pericolosa banda degli albanesi

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, è stata acciuffata a Roma la pericolosa banda degli albanesi

Redazione
Condividi
Una Volante della Polizia
Una Volante della Polizia

PERUGIA – Fine corsa per la famigerata banda degli albanesi. A Perugia avevano seminato il panico quando, l’11 dicembre dello scorso anno avevano forzato il posto di blocco della squadra volante a San Martino in Campo, sperondando una pattuglia in servizio e poi erano scappati nei campi. Nonostante i colpi a salve esplosi dalla polizia, avevano abbandonato un’Audi A4 nera che era risultata rubata ed erano fuggiti. Adesso, la banda di albanesi che si vantava di riuscire ad incassare anche un milione di euro in una ‘stagione’ grazie ai colpi messi a segno soprattutto nel centro- nord Italia, sono finiti in manette, arrestati dai poliziotti del commissariato Aurelio di Roma, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip di Spoleoto. Il gruppo criminale, che si spostava in lungo e in largo per mezza Italia con auto rubate, principalmente Audi, ha messo a segno un colpo anche a Foligno.

Indagate Si tratta di un`associazione a delinquere composta da persone, tutte originarie dellAlbania, che entrava in azione esclusivamente durante le ore serali e notturne e che da Roma si spostava nel centro nord per compiere numerosi furti e rapine. Durante l`indagine sono state sequestrate una decina di Audi rubate ed ingente refurtiva (orologi Rolex, Cartier, Gucci e di altre marche prestigiose, numerosi gioielli d`oro, diamanti ed altri preziosi), nonché borse ed oggetti di pregio che venivano utilizzati dalle compagne degli arrestati. Anche nove di loro sono finite indagate.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere