domenica 29 Maggio 2022 - 10:20
16.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, è morta la professoressa Ursula Grohmann: il cordoglio della città

Alle 15 la camera ardente nell’Aula magna di Medicina, sabato mattina i funerali dell’insegnante dell’Università

PERUGIA – È morta venerdì mattina la professoressa Ursula Grohmann del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia e del Dipartimento di patologia Albert Einstein College of Medicine di New York. La donna, molto conosciuta e apprezzata per i suoi lavori di ricerca per la lotta ai tumori e alle malattie autoimmuni, si è arresa a una lunga malattia. La redazione de La Notizia Quotidiana esprime vicinanza al collega Italo Carmignani, caporedattore dell’edizione umbra del Il Messaggero, e ai figli Pietro e Myriam. Alle 15 verrà allestita la camera ardente nell’Aula magna del Dipartimento di Medicina del Santa Maria della Misericordia, la cerimonia funebre si terrà invece sabato alle 11.

Il cordoglio

“Accogliamo con grande dispiacere la notizia della scomparsa di Ursula Grohmann, professoressa del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia e del Dipartimento di Patologia Albert Einstein College of Medicine di New York”, dichiara la presidente della Regione, Donatella Tesei, a nome suo e della Giunta. Cordoglio anche dal mondo accademico. “La straordinaria levatura umana e scientifica di Ursula Grohmann – sottolinea il magnifico rettore Maurizio Oliviero – unite al suo sincero amore per la ricerca e al suo appassionato e instancabile impegno al servizio della società civile rimarranno a lungo, quale preziosa eredità, nelle menti e nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerla e di condividerne il pensiero, sempre capace di suscitare autentico entusiasmo, interesse, partecipazione e di stimolare profondi spunti di riflessione e originali prospettive. Siamo, nel dolore della terribile perdita, profondamente grati di aver avuto la possibilità di ascoltare la sua straordinaria prolusione durante l’ultima cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico. La Comunità universitaria tutta si stringe in un grande abbraccio intorno alla famiglia”.  

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]