CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, è la volta della Cremonese. Breda: “Arrivare a 50 punti sarebbe una soddisfazione”

Calcio Perugia Sport Città

Perugia, è la volta della Cremonese. Breda: “Arrivare a 50 punti sarebbe una soddisfazione”

Redazione sportiva
Condividi

Mister Roberto Breda (foto Roberto Settonce)

PERUGIA – Al Curi arriva la Cremonese e il traguardo dei 50 punti è più vicino che mai. Ma Roberto Breda non vuole cullarsi sugli allori e mantiene il solito profilo basso in vista del match di domani sera contro i lombardi, quando sarà di nuovo disponibile Alberto Cerri, che forse sarà schierato in campo dal calcio d’inizio.

Soddisfazione “Domani sera – dice il mister -, vincere ed arrivare ai 50 punti, sarebbe una prima soddisfazione se pensiamo a due mesi fa. Io però non mi pongo obiettivi fissi, gioco ogni partita per vincerla. Le tabelle non mi piacciono, sono frutto di ragionamenti. Contano altre cose”.

Crescere ancora “La Cremonese ha giocatori esperti e di qualità – prosegue il tecnico – anche se stanno passando un momento non buono. Tesser l’ho visto alla premiazione della ‘Panchina d’oro’. Era già in pieno clima partita. Noi dobbiamo crescere ancora, anche se devo dire che nelle ultime due gare qualche miglioramento dal punto di vista della manovra c’è stato. In ogni gara dobbiamo creare più alternative per fare male. Gli obiettivi da ricercare sono due: pericolosità ed equilibrio”.