CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, donazioni a Pediatria: li consegnano lady Romizi e Moriconi

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, donazioni a Pediatria: li consegnano lady Romizi e Moriconi

Redazione
Condividi

Un momento della cerimonia

PERUGIA – Una serata di beneficienza, organizzata dall’associazione onlus Abm (amici del Bambino malato) nel dicembre scorso, che si è concretizzata in una donazione di apparecchiature in dotazione ora alla struttura di Petiatria dell’ospedale di S. Maria della Misericordia di Perugia. Si tratta di quattro strumenti acquistati grazie ai tanti sostenitori della serata .

Bambini A consegnare le apparecchiature della Onlus di cui è presidente la professore Susanna Esposito sono state due madrine di eccezione: Angela Guerrieri e Manuela Mignini, mogli rispettivamente del sindaco di Perugia Romizi e del rettore dell’Università Moriconi . “Una bellissima iniziativa quella che festeggiamo oggi – ha commentato Manuela Mignini -. E’ importante che i bambini, che sono quelli che soffrono di più in un ospedale, e le loro famiglie, possano godere da oggi di un ambiente più idoneo alle cure grazie a innovative apparecchiature. Un grande riconoscimento va alla professoressa Esposito per l’impegno e la professionalità dimostrata”.

Bisogni Durante la semplice cerimonia, svoltasi nella sala giochi della Pediatria, le nuove apparecchiature sono state illustrate da una mamma: “Il nostro bambino è stato ricoverato presso questa struttura – ha commentato Maria Pia Benedetti -, mio marito ed io siamo felici di sostenere questa iniziativa attraverso un comitato per la raccolta fondi e garantire così la salute dei nostri figli e, al tempo stesso, sensibilizzare le istituzioni locali sui bisogni dei piccoli pazienti”.

Corso “E’ un risultato straordinario quello che presentiamo oggi – sottolinea Susanna Esposito -, ne sono felice e orgogliosa. Grazie all’impegno di tutti noi i piccoli pazienti potranno usufruire di apparecchiature sofisticate che contribuiranno a rendere migliori e più efficaci le loro terapie e cure”. L’incontro è stato anche l’occasione per presentare il Corso di comunicazione che la Pediatria ha organizzato per il prossimo mese di maggio, riservato al personale sanitario per promuovere alcuni fra gli obiettivi del 2018 della Clinica Pediatrica: l’umanizzazione delle cure pediatriche e la valorizzazione della centralità della persona. Anche in questo caso l’Onlus Abm finanzierà il corso al quale sono stati chiamati come docenti professionisti qualificati. Nell’ottica della facilitazione dell’accesso alle cure dei pazienti, Esposito, al termine della giornata, ha presentato una Carta dei servizi che verrà distribuita ai pediatri del territorio e alle famiglie con indicazioni utili sull’accesso agli ambulatori, al day-service e al reparto di degenza.

Presenti Alla cerimonia di consengna sono intervenuti l’assessore alla Sanità Luca Barberini, i consiglieri regionali Attilio Solinas e Marco Squarta, l’azienda ospedaliera era rappresentata dal direttore generale Emilio Duca, e dai direttori sanitari e amministrativo Diamante Pacchiarini e Maurizio Valorosi. Per l’Università di Perugia il prorettore Fabrizio Figorilli, e i professori Mauro Bacci, Carlo Riccardi e Vincenzo Talesa.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere