CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia domani sera a Livorno, Nesta: “Voglio la prima vittoria esterna”

Calcio Perugia Sport

Perugia domani sera a Livorno, Nesta: “Voglio la prima vittoria esterna”

Redazione sportiva
Condividi

Alessandro Nesta (foto da acperugiacalcio.com)

PERUGIA – Domani sera impegno a Livorno (ore 21) per il Perugia di Alessandro Nesta che sfiderà l’altro ex grifone Cristiano Lucarelli. Il tecnico parla della mancanza di vittorie esterne: “Togliendo Palermo le partite le abbiamo fatte anche fuori. In casa  forse abbiamo una spinta in più ma in trasferta abbiamo incontrato avversari più tosti e per questo non abbiamo portato a casa punti”. Lucarelli però domani si gioca la panchina: “Personalmente – dice il tecnico – temo di più la voglia di rivalsa di una squadra che naviga nei bassifondi e davanti al proprio pubblico farà di tutto per figurare bene e cercare la vittoria.Tutti sono a rischio gli allenatori, soprattutto in B è normale. Non è una cosa che può incidere”

A Padova una vittoria corroborante: “Lo spero- dice il tecnico – anche se non dico nulla perché sono scaramantico. Dobbiamo però crescere in fatto di mentalità, perché poteva finire in pareggio, la partita si era appiattita. Per questo c’è da migliorare in tante cosa ancora”

Assenze e dubbi. Resta in dubbio il livornese doc Moscati: “Io guardo il campo, tutti i giocatori hanno alti e bassi. Marco è un giocatore importantissimo per la squadra e anche un bravissimo ragazzo. Tornerà ad essere decisivo.La nostra rosa non è lunghissima, però abbiamo tanti giocatori che possono ricoprire più ruoli e quindi ruotare di partita in partita”. Moscati è comunque in ballo per rimpiazzare Ngawa, insieme a Mazzocchi ed El Tamiw.

E su Vido dice: ” E’ un talento e deve solo trovare equilibrio. Spesso non si accontenta mai di quello che fa e scalpita per trovare la giocata illuminante. Deve anche sapersi isolare senza stare a leggere le critiche. Se ha fatto male, lui dentro di sè lo sa benissimo”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere