CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, denunciata studentessa ventenne con il vizio del furto

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, denunciata studentessa ventenne con il vizio del furto

Redazione
Condividi

Studenti cinesi durante una lezione all'Università di Perugia
PERUGIA – Intervento delle Volanti ieri pomeriggio al centro Commerciale di Collestrada ove il servizio di vigilanza interna ha sorpreso una giovanissima a compiere un taccheggio.
E’ stato il sistema di allarme ad attivarsi al passaggio della giovane che è stata prontamente bloccata dalla sicurezza in attesa dell’arrivo della polizia.
Gli agenti le hanno trovato, in una busta contenente capi di abbigliamento appena comprati in un altro negozio, una borsa del valore di 30 euro cui non era stata rimossa la placca antitaccheggio. La giovane, 21enne, cinese, è stata condotta in Questura e dopo gli atti di rito denunciata per furto. E’ il primo caso di un reato commesso da una studentessa cinese, in città per compiere il proprio percorso di studi.
Motorino rubato Controlli straordinari della Polizia a Fontivegge ove ieri pomeriggio gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine hanno proceduto al controllo di un giovane che transitava a bordo di un ciclomotore. Il giovane risultava avere numerosi precedenti di polizia e quindi i poliziotti hanno deciso di approfondire le verifiche. Non aveva mai conseguito la patente di guida e il motorino era stato rubato in città a luglio. Per lui una denuncia per guida senza patente e ricettazione. Per il derubato la gioia in Questura di riottenere quanto gli era stato sottratto.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere