CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, controlli dei carabinieri nella zona dei Ponti: un arresto e diverse denunce

Perugia Cronaca e Attualità Città

Perugia, controlli dei carabinieri nella zona dei Ponti: un arresto e diverse denunce

Redazione
Condividi

PERUGIA – Ponte Felcino, Ponte Valleceppi, Collestrada, Ponte San Giovanni: le più importanti aree residenziali della periferia perugina sono state controllate dai Carabinieri della Compagnia di Perugia. Dodici ‘gazzelle’ del Pronto intervento e  25 militari hanno monitorato le principali arterie stradali di quelle frazioni del capoluogo umbro che, per densità demografica e fenomeni delinquenziali, sono sempre sotto la lente di ingrandimento dell’Arma.

Controllate 140 persone Questa volta però non è stata messo in campo solo l’attività investigativa, che negli ultimi periodi ha contrastato efficacemente le situazioni criminale più allarmanti, ma anche quella preventiva: posti di blocco con più equipaggi in contemporanea agli svincoli dell’E 45, autentici check-point che hanno puntellato le arterie stradali principali interne delle frazioni a est di Perugia. Un servizio straordinario di controllo, eseguito  dalle prime ore del pomeriggio fino a tarda notte, che ha consentito di ottenere risultati operativi importanti: identificate 140 persone e controllati 128 autoveicoli.

I risultati del controllo Un soggetto, su cui gravava un mandato di cattura per spaccio di stupefacenti, è stato arrestato. Due albanesi sono stati denunciati poiché, a seguito di controllo, venivano trovati in possesso di modica quantità di cocaina. Un uomo di origine marocchina è stato denunciato per porto abusivo di armi. Era stato trovato in possesso di un coltello di genere proibito. I militari inoltre hanno denunciato una giovane perugina per guida in stato di ebrezza. Sempre nel corso del servizio straordinario sono stati segnalati alla locale prefettura quali assuntori di droga tre ragazzi, due perugini e uno sudamericano. Controllati nelle aree verdi delle zone interessate, sono stati trovati in possesso di 12 grammi di hashish, 4 di marijuana e uno di eroina. Sette le contravvenzioni elevate al Codice della strada, per un totale di 30 punti decurtati dalle patenti dei contravventori.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere