venerdì 2 Dicembre 2022 - 17:34
8.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Perugia, chiama la ex compagna e minaccia suicidio, ma viola misura cautelare

I poliziotti, verificato che non risultava detentore di armi, si sono recati nell' abitazione dell' uomo dove hanno svolto una perquisizione

PERUGIA  – Chiama la ex compagna per chiederle di tornare insieme minacciando il suicidio in caso di rifiuto, ma era sottoposto a una misura cautelare che, oltre al divieto di avvicinamento, gli vietava di contattare la ex con qualsiasi mezzo ed è stato quindi denunciato. La donna ha raccontato agli agenti di polizia del commissariato di Spoleto che, per indurla a tornare insieme, l’uomo le aveva inviato un messaggio con le foto di una pistola e di alcune cartucce. I poliziotti, verificato che non risultava detentore di armi, si sono recati nell’ abitazione dell’ uomo dove hanno svolto una perquisizione personale e all’ abitazione. Nel corso dei controlli, hanno trovato la pistola delle foto, poi risultata essere di libera vendita, e le cartucce, detenute illegalmente. L’ uomo è stato denunciato per detenzione abusiva di munizioni e violazioni delle prescrizioni previste con l’ applicazione della misura cautelare.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]