CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, blitz di CasaPaound: subito l’asilo

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, blitz di CasaPaound: subito l’asilo

Redazione
Condividi

PERUGIA – “Sicurezza per i bambini, asilo qui subito!” è quanto si legge sullo striscione, accompagnato da fumogeni tricolore, affisso dai militanti di CasaPound proprio nel cantiere del nuovo complesso scolastico in costruzione.

“La scuola materna di “Villa Alta” deve essere trasferita il prima possibile nel nuovo complesso didattico di Via delle Fornaci – a dichiararlo di seguito al blitz è il responsabile del movimento Antonio Ribecco – è inaccettabile questo rallentamento dei lavori dovuti alla burocrazia che distrugge quotidianamente il nostro paese.”

“Ci troviamo di fronte una situazione di pericolo – afferma Ribecco – per i bambini che svolgono le attività didattiche in un edificio non più adeguato,non sicuro a causa della struttura e con spazi ristretti e insufficienti, tant’è che si è dovuto ricorrere ad una sede distaccata”.

“Ci auguriamo che il Comune trovi al più presto il modo di andare avanti con i lavori oltrepassando i muri della burocrazia,sistemando i bambini almeno per il prossimo anno scolastico all’interno del nuovo edificio e che – conclude il responsabile di CasaPound – finisca presto la bagarre tra politici che cercano di strumentalizzare, partiti e comitati vari,come quello “antipuzza” vista la vicinanza dell’azienda Agriflor a loro detta pericolosa e nociva, ma non per gli esperti come già dimostrato”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere