CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, blitz delle Fiamme gialle: ai domiciliari 5 consiglieri consorzio commercio ambulante

Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Perugia, blitz delle Fiamme gialle: ai domiciliari 5 consiglieri consorzio commercio ambulante

Redazione
Condividi

PERUGIA – Dall’alba di oggi, militari della guardia di finanza di Perugia stanno eseguendo ordinanze di custodia cautelare (agli arresti domiciliari), disposte dal Gip del locale tribunale, nei confronti di cinque componenti del consiglio direttivo di un consorzio tra operatori su aree pubbliche (commercio ambulante), accusati di associazione per delinquere finalizzata all’appropriazione indebita. Secondo la ricostruzione degli investigatori, gli indagati si sarebbero indebitamente appropriati di circa 100 mila euro.
Stando a quanto appurato dalle Fiamme gialle, cinque dei sei componenti del consiglio direttivo del consorzio si sarebbero fatti consegnare, appropriandosene, cospicui compensi “in nero” da numerosi ambulanti per la loro partecipazione alle manifestazioni fieristiche, tra cui quelle che si tengono a Perugia, Città di Castello, Spoleto e Assisi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere