CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, avevano rapinato una banca col taglierino: due in manette

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, avevano rapinato una banca col taglierino: due in manette

Redazione
Condividi

Un posto di blocco della Polizia

PERUGIA – Individuati e arrestati. Erano entrati in banca armati di taglierino e minacciando i cassieri e un cliente affinché gli consegnassero tutto il denaro di cui erano in possesso, per poi fuggire con oltre 7 mila euro. La polizia è riuscita però ad arrestare un 38enne italiano e di un 29enne cittadino francese, accusati di aver rapinato la filiale di via Soriano della Banca Teatina. Il colpo risale a gennaio scorso. Nei confronti dei due malviventi sono state spiccate due ordinanze di custodia cautelare in carcere per concorso in rapina aggravata dall’uso delle armi da parte della procura perugina. Gli investigatori della squadra mobile hanno ascoltato testimoni oculari, acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza e raccolto tracce presenti sulla scena del crimine. Lunedì mattina l’arresto nella zona di Prato, dove erano stati localizzati i due, rinchiusi nel carcere di Firenze.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere