CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, aveva venti dosi di cocaina da spacciare: scatta l’espulsione

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Perugia, aveva venti dosi di cocaina da spacciare: scatta l’espulsione

Redazione
Condividi

Un posto di blocco dei carabinieri

PERUGIA – È di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti l’accusa a carico di un uomo, un albanese di circa 30 anni senza fissa dimora, sorpreso nelle scorse ore dai carabinieri di Perugia con quasi 20 dosi di cocaina. I militari, insospettiti dall’atteggiamento guardingo dell’uomo, lo hanno fermato per un normale controllo a Olmo, tra Perugia e Corciano. Perquisendo sia lui che l’auto i carabinieri hanno trovato 18 dosi di coca (in tutto circa 11 grammi) già confezionate e pronte per essere vendute, oltre a 135 euro in contanti con tutta probabilità frutto dello spaccio. Convalidato l’arresto, per il 30enne è stata disposta anche l’espulsione.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere