CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perugia, aveva ketamina, mdma e marijuana: 23enne ai domiciliari

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Perugia, aveva ketamina, mdma e marijuana: 23enne ai domiciliari

Redazione
Condividi

Un militare della Guardia di finanza

PERUGIA – Nei giorni scorsi, i finanzieri del comando provinciale di Perugia hanno arrestato un perugino di 23 anni trovato in possesso di circa 50 grammi di droga di vario tipo. L’Antidroga del nucleo di polizia economico-finanziaria di Perugia ha individuato il giovane perugino e lo ha pedinato per alcuni giorni, raccogliendo concreti elementi per ritenere che potesse detenere sostanze stupefacenti.

Ispezione È scattata, quindi, un’ispezione personale, che ha consentito di trovare alcune dosi nascoste negli abiti. Conseguentemente, la perquisizione è stata estesa alla sua abitazione, con una unità cinofila antidroga della compagnia di Perugia, dove è stata trovata la restante parte delle sostanze stupefacenti, costituita da ketamina, m.d.m.a (ecstasy) e marijuana, oltre agli strumenti per il loro confezionamento. Il ventitreenne è stato arrestato per possesso di stupefacenti a fini di spaccio e, nei suoi confronti, il pm ha disposto gli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo. Il giorno seguente, previa convalida dell’arresto, gli è stata inflitta la condanna di 6 mesi di reclusione (pena sospesa), in virtù della richiesta di procedimento abbreviato.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere