CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, aveva 110 grammi di eroina nell’intestino: 30enne in manette

Perugia Cronaca e Attualità Assisi

Perugia, aveva 110 grammi di eroina nell’intestino: 30enne in manette

Redazione
Condividi

La droga sequestrata
PERUGIA – Aveva nell’intestino due ovuli con 110 grammi di eroina che, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 25 mila euro. Il 30enne tunisino, M.G. le iniziali, è stato però sorpreso e arrestato dalla squadra mobile della polizia di Perugia, che lo ha arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo viaggiava su una Fiat Bravo lungo la Strada Trasimeno Ovest. Quando si è reso conto di essere seguito dalla Polizia, è sceso in tutta fretta dall’auto cercando di dileguarsi a piedi e così anche A.E.J.B, una 40enne ecuadoriana che era in auto con lui. Raggiunti, sono stati perquisiti ma non avevano nulla. Portati in questura, il 30enne, messo sotto torchio, ha confessato di aver occultato nell’orifizio anale due ovuli contenenti la droga. Quanto alla ragazza, è stata denunciata per concorso in detenzione ai fini di spaccio.

 

Consegne A Bastia Umbra, invece, è stato denunciato un 27enne del posto, conosciuto come il ‘pony express’ della droga perché spacciava cocaina effettuando consegne a bordo della sua bicicletta. La polizia del commissariato di Assisi lo aveva già arrestato due anni fa, ma si era rimesso sulla piazza. Stavolta la Volante lo ha sorpreso all’uscita di un bar della zona industriale. Ha provato a scappare in direzione del vicino fiume Chiascio ma gli agenti lo hanno poi rintracciato a casa sua poco dopo. All’interno di una confezione di chewing gum aveva quattro grammi circa di cocaina confezionata in involucri di cellophane, un bilancino di precisione e la somma di 185 euro in contanti. Tutto è stato sequestrato. Per lui denuncia per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. In manette un tunisino, denunciata una 40enne ecuadoriana. A Bastia pizzicato di nuovo il ‘pony express della droga’

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere