mercoledì 1 Febbraio 2023 - 07:56
11.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Perugia, andata in scena l’amichevole di lusso con Napoli: passa la squadra di Spalletti 4-1

Per i biancorossi va a segno Melchiorri. Buon test per la formazione di Castori che sta completando il suo percorso di costruzione

NAPOLI-PERUGIA 4-1 (2-0)

NAPOLI (1° tempo): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz, Lozano, Kvaratskhelia, Osimhen. A disp. Contini, Marfella, Costanzo, Demme, Elmas, Politano, Zerbin, Zedadka, Ounas, Petagna, Zanoli, Gaetano, Ambrosino, Folorunsho. All. Spalletti

NAPOLI (2° tempo): Contini, Zanoli, Di Lorenzo, Juan Jesus (33′ st Costanzo), Mario Rui (33′ st Zerbin), Elmas, Demme, Zielinski, Politano, Ounas, Petagna. All. Spalletti

PERUGIA: Gori, Iannoni (33′ st Giunti), Vulikic (22′ st Baldi), Onishchenko (13′ st Ghion), Melchiorri (33′ st Lunghi), Angori (13′ st Righetti), Curado (33′ st Rosi), Casasola (42′ st Cicioni), Kouan (42′ st Lo Giudice), Dembelè (17′ st Vano), Sgarbi (43′ st Sulejmani). A disp. Bulgarelli, Moro, Di Chiara. All. Castori

ARBITRO: Maggioni di Lecco (Rossi di Biella – Mokhtar di Lecco)

RETI: 5′ pt Kvaratskhelia, 36′ pt Anguissa, 3′ st Melchiorri, 8′ st Politano, 46′ st (rig.) Petagna

NOTE: giornata calda, presenti circa 50 tifosi biancorossi. Ammoniti Onishchenko, Vulikic, Rrahmani

DIMARO (TRENTO) – Il Perugia c’è e tiene testa al Napoli di Luciano Spalletti nell’amichevole che si è svolta nel pomeriggio a Dimaro. I grifoni di Fabrizio Castori lottano ma nulla possono contro una formazione meglio organizzata e inserita tra le big del calcio tricolore ed europeo che ha molta voglia di fare sia in campionato che in Champions. I biancorossi lottano e vanno stanno in partita per lunga parte del match. Ottima la rete di Melchiorri. Ancora il lavoro da fare c’è e mister Castori insieme al suo staff darà il massimo per costruire una macchina perfetta in vista dell’inizio della stagione cadetta.

Primo tempo Al 2′ parte un traversone a favore dei partenopei che si spegne sul fondo. Al 4′ sono sempre gli azzurri a dettare il ritmo e vanno in vantaggio con Kvaratskhelia. Al 13′ Demebele ci prova dalla lunga ma trova Gori pronto. Al 18′ una conclusione di Melchiorri finisce fuori di un soffio. Al 30′ una nuova incursione umbra nell’area dei campani termina con un corner incolore in favore dei biancorossi. Sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina il Napoli va sul 2-0: il gol porta la firma di Anguissa. Al 47′ il direttore di gara sancisce la fine della prima frazione.

Secondo tempo Si torna in campo per la ripresa ed è il festival del gol. Al 3′ Melchiorri accorcia le distanze sfruttando un retropassaggio del neo grifone Casasola. Le speranze di riacciuffare il Napoli durano solo cinque minuti: all’8′ Politano è tutto solo in area e firma il 3-1 per la squadra di Spalletti. Al 12′ è ancora Politano a farsi avanti con un tiro che vola alto. Al 21′ bellissima azione per la formazione di Castori: Kouan si invola verso la porta partenopea, tira e la palla viene salvata sulla riga; Iannoni si avventa sulla ribattuta spendendo però il pallone sopra la traversa avversaria. Al 34′ per il Grifo, una conclusione di Lunghi fa la barba al palo. Al 47′ dagli undici metri Petagna fa finire la gara sul 4-1.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]