sabato 29 Gennaio 2022 - 08:46
-0.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, al ‘Perso Film Festival’ c’è Daniele Luchetti per il gran finale

Oggi ultimo giorno di concorso, sabato sera al PostModernissimo la cerimonia di premiazione. A chiusura di questa ricchissima settimana anche le due prestigiose masterclass

PERUGIA – Il Perso Film Festival va verso il gran finale con l’arrivo di Daniele Luchetti. La settimana del cinema sociale prosegue, registrando numeri eccellenti. Venerdì 7 e sabato 8 saranno due giornate di proiezioni no-stop al Cinema PostModernissimo.

Repliche Dopo le repliche mattutine, venerdì sarà la volta delle ultime 6 opere in concorso: ‘My Nature’, ‘Las hermanas de Rocinante’, ‘Il Monte delle Formiche’, ‘A festa e os cães’, ‘Vivian, Vivian’ e ‘Bella e perduta’. Presenti in sala, come sempre, registi e protagonisti, che commenteranno i film insieme al pubblico. Confermata anche la partecipazione del regista Pietro Marcello, reduce dai successi internazionali conquistati dal suo ultimo film. A chiudere la serata la proiezione fuori concorso de ‘L’estate che verrà’ di Claudia Cipriani, inserito nella Rassegna ‘Visioni di Scuola’. Un documentario con un significato particolare per il PerSo: la regista ha infatti vinto il premio per il miglior promo durante la scorsa edizione, con un riconoscimento economico che è poi stato utilizzato per la realizzazione dell’opera che verrà proiettata. Il venerdì del PerSo è anche spoletino, con le proiezioni dalle 21 in poi di tutti i cortometraggi in concorso in Sala Pegasus, grazie alla collaborazione con Spoleto – Cinema al Centro.

Giuria Sabato 8, invece, il pomeriggio sarà interamente dedicato al presidente di Giuria Daniele Luchetti (che arriverà in città venerdì sera) con una retrospettiva di alcune delle sue opere in programma al PostModernissimo. Oltre a ‘Mio fratello è figlio unico’, ‘La nostra vita’ e ‘Anni felici’, sullo schermo della Sala Donati un documentario quasi inedito, ’12 pomeriggi’, un vero regalo per il festival perugino. Alle 21.15, sempre al PostModernissimo, il grande evento finale: la cerimonia di premiazione. Una serata piena di sorprese, alla presenza di Luchetti e degli altri due membri della giuria – la cineasta Antonietta De Lillo e l’amministratore delegato di BIM Distribuzione Antonio Medici, oltre che del Presidente del PerSo Stefano Rulli e del Direttore artistico Mario Balsamo.

De Lillo A chiusura di questa ricchissima settimana anche le due prestigiose masterclass: venerdì mattina al PostModernissimo ‘L’invenzione del reale’ tenuta da Giovanni Cioni e sabato pomeriggio in Sala Cutu ‘L’uomo e la bestia’ di Antonietta De Lillo. Due nomi di primo piano nel panorama – italiano e non solo – del documentario che si mettono gratuitamente a disposizione di tutti gli interessati, per parlare del cinema, delle sue tecniche e dei suoi linguaggi. Il programma con tutti i dettagli delle proiezioni e degli eventi collaterali è presente sul sito ufficiale della manifestazione persofilmfestival.it.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi