domenica 2 Ottobre 2022 - 18:08
16.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, aizzano un cane contro la vicina dopo una lite

Due donne sono state denunciate per le minacce gravi scaturite dalla richiesta di installare una recinzione

PERUGIA – Due donne sono state denunciate per minacce gravi dagli uomini della questura di Perugia che, giovedì, sono dovuti intervenire in un’abitazione a due passi dal centro storico del capoluogo dopo la chiamata al 113 di una donna. La signora ha spiegato che, ormai da qualche tempo, era costretta a fare i conti con la presenza di cani di grossa taglia delle vicine all’interno del proprio giardino.

Tensioni La questione era diventato motivo di tensione tra le tre donne, con la presunta vittima che, giovedì pomeriggio, trovando di nuovo i cani in giardino, ha chiesto alle altre due di installare una recinzione per evitare che l’episodio continuasse a ripetersi. Ne è scaturita una lita in cui, secondo la testimonianza della donna, le vicina l’avrebbero insultata, mentre una delle due sarebbe perfino arrivata ad aizzarle contro un grosso cane lupo cecoslovacco per intimorirla. La ricostruzione fornita dalla presunta vittima è stata reputata attendibile dagli uomini della questura di Perugia ed entrambe le vicine sono state denunciate per minacce gravi.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]