martedì 30 Novembre 2021 - 23:28
17 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Perugia, aggrediscono i poliziotti a Fontivegge per evitare i controlli

La questura arresta due tunisini per resistenza a pubblico ufficiale: si sono ribellati quando è stato chiesto loro di mostrare i documenti di identità

PERUGIA – Due tunisini sono stati arrestati a Fontivegge per aver aggredito i poliziotti che volevano controllarli. L’episodio è avvenuto domenica pomeriggio. Secondo la ricostruzione della questura la pattuglia della squadra volante si è avvicinata agli stranieri con l’obiettivo di controllare i documenti ma i maghrebini – di 18 e 25 anni – si sono ribellati opponendo resistenza agli agenti. Con fatica gli investigatori sono riusciti a bloccarli, li hanno dunque accompagnati in caserma e poi arrestati per resistenza a pubblico ufficiale. Entrambi i nordafricani hanno precedenti di polizia alle spalle. Sono ancora in corso le indagini per comprendere le ragioni della violenta reazione contro i poliziotti.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi