CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Orvieto, aggredisce coppia di fidanzati dopo una festa: rintracciato grazie al numero di targa dell’auto, denunciato minorenne

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Orvieto, aggredisce coppia di fidanzati dopo una festa: rintracciato grazie al numero di targa dell’auto, denunciato minorenne

Redazione
Condividi

Un rissa tra giovani

ORVIETO–  Ha aggredito una coppia di fidanzatini in un parcheggio dopo una festa estiva, arrivando a sferrare un calcio in faccia alla giovane, che dopo le cure dei sanitari è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni. Gli uomini del commissariato di Orvieto hanno identificato e denunciato per lesioni un minorenne residente nella zona di Viterbo che, insieme ad altri quattro giovani, tutti identificati, ma su cui per ora non sono scattati provvedimenti, hanno accerchiato la coppia di fidanzatini, entrambi di nazionalità rumena.

Alcol All’origine dell’episodio violento ci sarebbe, questo hanno ricostruito gli investigatori, una parola di troppo pronunciata durante la festa, probabilmente anche a causa dell’alcol. Non è chiaro chi abbia iniziato, mentre è certo che mentre la coppia di giovani era nel parcheggio all’aperto, il minorenne e altri li hanno accerchiati. Oltre al calcio con cui la giovane è stata colpita alla fronte, anche il suo fidanzato è rimasto ferito, ma non si è fatto refertare dal personale sanitario.

Denuncia Entrambi hanno poi denunciato l’accaduto agli uomini del commissariato che hanno anche raccolto la testimonianza di un residente che aveva assistito all’aggressione dalla finestra di casa. Con un identikit del minorenne e alcuni numeri della targa dell’auto, con cui il ragazzino e altri si sono poi allontanati dal parcheggio, i poliziotti sono riusciti a risalire al proprietario dell’auto, risultata intestata al padre del minorenne che non era presente all’episodio, e quindi all’adolescente protagonista dell’episodio violento. L’unico per il quale è scattata la denuncia per lesioni.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere