CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, a Pasquetta arriva il Lecce di Liverani. Nesta: “Abbiamo bisogno dell’impegno di tutti”

Calcio Perugia Sport Città

Perugia, a Pasquetta arriva il Lecce di Liverani. Nesta: “Abbiamo bisogno dell’impegno di tutti”

Redazione sportiva
Condividi

(foto da acperugiacalcio.com)

PERUGIA – Pasquetta sui terreni di gioco per il campionato cadetto. Nel secondo giorno di festa delle celebrazioni pasquali, il Perugia è alla ricerca della sua resurrezione completa. A Curi è atteso il Lecce di una vecchia conoscenza perugina, ovvero Fabio Liverani, ora alla guida dei pugliesi, al momento piazzati al secondo posto in graduatoria a tre lunghezze di distanza dalla capolista Brescia.

Più turn over per la volata ai playoff “In questo periodo cercherò di ruotare di più, usando più giocatori rispetto a quanto ho fatto nell’ultimo periodo. Da qua alla fine del campionato attuerò di più il turn over. Ogni giocatore deve essere indispensabile e ognuno dei miei uomini deve essere partecipe di questo finale di campionato”: così Alessandro Nesta nella conferenza stampa a 48 ore dal match coi giallorossi.

La situazione della rosa “Gyomber si è allenato, per precauzione ha saltato la partitina finale e sta rispondendo bene – ha informato Nesta – Kingsley ha avuto un forte mal di stomaco ed è andato in ospedale, ora sta bene ma stanno cercando di capire le cause perché gli è capitato altre volte. Per il resto tranne Pavlovic e lo squalificato Sgarbi sono tutti a disposizione”.

Verso il match “Noi ci siamo preparati bene per questo grande appuntamento – ha detto il mister del Grifo – il Perugia è una mina vagante e le partite le può sempre fare. Contro queste squadre è vero che abbiamo avuto qualche difficoltà ma le avversarie contro la mia formazione non sanno mai cosa possono aspettarsi”.

Gli avversari “Il Lecce porta molti avversari in area di rigore – ha concluso l’allenatore – quando ha la palla è molto forte, è un pizzico meno brava quando deve difendere. E’ lì che dovremo fare le nostre cose”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere