CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, a Fontivegge rubavava smartphone a raffica: arrestato

Perugia Cronaca e Attualità

Perugia, a Fontivegge rubavava smartphone a raffica: arrestato

Redazione
Condividi
Un arresto a Fontivegge
Un arresto a Fontivegge
PERUGIA – Mercoledì è stato arrestato 44enne dagli agenti della Squadra mobile di Perugia. I poliziotti erano sulle sue tracce già da alcuni giorni per due rapine in strada commesse recentemente nel capoluogo quando mercoledì, a Fontivegge, una donna appena scesa da un treno ha denunciato che qualcuno le aveva rubato lo smartphone dalla borsa. La descrizione data dalla vittima coincide con l’identikit del 44enne, un tunisino senza fissa dimora con alle spalle precedenti per reati contro il patrimonio. I poliziotti si sono messi sulle sue tracce e dopo un’ora lo hanno rintracciato e fermato in via Cortonese al termine di un inseguimento a piedi. Nessun dubbio sul fatto che fosse lui l’autore del furto, dato che nelle sue tasche è stato trovato il telefonino rubato poco prima. Il 44enne, che si trova ora nel carcere di Capanne, è stato fermato per le due rapine e denunciato per il furto aggravato.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere