CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Perigia, smantellato clan degli spacciatori: giovanissimi usati per consegnare droga a domicilio in molte zone della città

EVIDENZA Cronaca e Attualità Extra

Perigia, smantellato clan degli spacciatori: giovanissimi usati per consegnare droga a domicilio in molte zone della città

Redazione
Condividi

Agenti di Polizia in azione

PERUGIA –  La Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Perugia ha smantellato il gruppo criminale che era composto da 11 albanesi (almeno tre sono fuggiti nel loro Paese). L’ attivita’ investigativa, iniziata nei primi mesi del 2018, e’ stata denominata “Random” perche’ gli investigatori si sono trovati di fronte ad una nuova tecnica di mimetizzazione sul territorio, che consente alla organizzazione di inviare in Italia – quasi “a caso” – giovani c.d. “trimestrali”, sfruttando la possibilita’ che hanno da qualche tempo i cittadini albanesi di entrare e permanere sul territorio nazionale senza necessita’ di visto, per un massimo di tre mesi ogni sei mesi.

Rapidità La rapidita’ di questi continui avvicendamenti rende maggiormente difficoltose le indagini, le operazioni di identificazione e le localizzazioni dei covi, dove i pusher si nascondono e lavorano la cocaina proveniente dall’ Albania, confezionando di notte le dosi che poi di giorno vengono spacciate. Gli ordinativi venivano effettuati solitamente al capo, che poi inviava, anche con servizio a domicilio, i pusher ad effettuare le consegne. Per non destare sospetti, l’ accortezza aggiuntiva della organizzazione prevedeva che la coppia di pusher ruotasse di continuo, cosi’ da tentare appunto di “confondere” gli investigatori.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere