CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, nel Pd dopo Rossi riconsegna la tessera anche Maria Grazia Proietti

Terni Politica

Terni, nel Pd dopo Rossi riconsegna la tessera anche Maria Grazia Proietti

Andrea Giuli
Condividi

A.G.

TERNI – Potrà non piacere, ma la base del Pd ternano (dopo l’uno-due delle vicende comunali e delle elezioni politiche) e anche molti dirigenti di base sono amareggiati, smarriti, incazzati. E se i “vertici” per caso si arroccassero, il harakiri è dietro l’angolo.

I primi addii Nelle ore scorse ha di fatto dato il suo addio al partito (non rinnovando la tessera 2018), il senatore uscente Gianluca Rossi, ultimo segretario dei Ds ternani e assessore nella prima giunta regionale guidata da Catiuscia Marini. Giovedì sera, ha seguito le stesse orme, la ex presidente dell’assemblea comunale del Pd di Terni, il medico dell’Asl Maria Grazia Proietti, figura storica e stimata del centrosinistra e del partito della Conca (attualmente membro della stessa assemblea), che ha consegnato al suo presidente di circolo una lettera in cui comunica il non rinnovo della propria tessera democratica di quest’anno. La netta sensazione è che la frana sia appena cominciata. In queste stesse ore, altri importanti dirigenti del Pd locale stanno meditando sul da farsi.

 

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere