CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Patto sulla sicurezza tra Unipg e Cespis: al via progetto pilota a Terni

Perugia Cronaca e Attualità Terni Extra

Patto sulla sicurezza tra Unipg e Cespis: al via progetto pilota a Terni

Redazione
Condividi

Franco Moriconi, rettore dell'Università di Perugia

PERUGIA – Intesa tra l’Università degli Studi di Perugia e il Cespis (Centro studi prevenzione, investigazione e sicurezza) per la promozione dello studio e la ricerca sulle tematiche della sicurezza urbana. Pronto per la città di Terni un progetto pilota che vedrà coinvolto il Corso di laurea in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza di Narni. Lunedì 18 marzo alle ore 16.30 presso il Teatro Secci di Terni verrà presentato l’accordo.

Patto Rivolto a promuovere lo studio e la ricerca sulle tematiche della sicurezza che oggi preoccupano sempre di più le nostre comunità, il Cespis nasce dalla volontà di liberi professionisti provenienti da apparati dello Stato ed esperti del settore, al fine di contribuire, con attività di studio e di ricerca, ad accrescere nella società e in particolare nelle giovani generazioni la cultura della sicurezza e della legalità nei diversi ambiti della vita pubblica e privata. Un ente che lavorerà a stretto contatto con il mondo accademico e con gli studenti per fornire un supporto pratico e concreto in termini di didattica e di esperienza sul campo, tramite percorsi di stage che sappiano affinare gli skills dei futuri professionisti. Nel corso del convegno, verrà anche presentato il volume ‘Mondi e modi dell’abitare – Per una sociologia della convivenza’ edito da Rubettino – a cura di Maria Caterina Federici e Uliano Conti, che analizzano ed interpretano le trasformazioni abitative della città di Terni.

Territorio Gli autori, che fanno parte del corpo docente del Corso di laurea in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza, hanno elaborato la ricerca basandosi sui contesti urbani della città di Terni. Partendo proprio da questo studio il Cespis avvierà sul territorio ternano un progetto pilota che definirà gli aspetti più vulnerabili della sicurezza urbana e proporrà soluzioni operative e strategiche per salvaguardare e tutelare la sicurezza e il benessere dei cittadini. All’evento prenderanno parte le autorità della città di Terni nonché il Magnifico Rettore di Unipg Franco Moriconi. Interverranno tra gli altri il prefetto Paolo De Biagi, la presidente del tribunale Terni Rosanna Ianniello, il sindaco di Terni Leonardo Latini, quello di Narni Francesco De Rebotti, il numero uno della Fondazione Carit Luigi Carlini, il Generale Tullio Del Sette, già comandante generale dell’Arma dei carabinieri. Modera il giornalista Italo Carmignani, le conclusioni saranno a cura del giornalista Tullio Cammiglieri, capo delle Relazioni esterne di Acciai Speciali Terni.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere