CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Paciano, un piccolo gesto di affettuosa solidarietà per Amatrice

Cronaca e Attualità Trasimeno Extra Città

Paciano, un piccolo gesto di affettuosa solidarietà per Amatrice

Redazione
Condividi

PACIANO – 6.450 euro è la cifra raccolta dal comune di Paciano per Amatrice. Con delibera di Giunta comunale, i soldi, frutto di una serie di iniziative benefiche solidali, sono stati versati nei giorni scorsi sul conto corrente del comune laziale .“Ci avrebbe fatto piacere incontrarti come l’ultima volta alla Camera dei Deputati a ritirare il premio “American Friendly” – scrive il vicesindaco di Paciano Cinzia Marchesini in una lettera indirizzata al primo cittadino Sergio Pirozzi – però orgogliosi, in questo difficile momento, ti raccontiamo la storia di un paese solidale dell’Umbria. Paciano, dal mese di settembre, scosso dalla notizia del terremoto, si è mossa per raccogliere risorse a favore del vostro territorio e degli abitanti, tristemente feriti. Il nostro piccolo comune, affacciato sul lago Trasimeno, grazie alla creatività e forza di Marina e Kobi Wiesendanger e Cinzia Verni ha affettuosamente occupato il Museo TrasiMemo-Banca della Memoria del Trasimeno, con un atelier temporaneo dal titolo Un guardaroba per Amatrice, farsi un regalo per fare un regalo, cento capi firmati per piccoli prezzi. L’artista Cinzia Verni ha arricchito l’evento con un’installazione ispirata ai territori colpiti dal sisma e tante persone generose e sensibili sono venute a fare acquisti. La sorpresa di solidarietà non è finita qui, infatti anche i bambini e i ragazzi dell’Associazione culturale il Futuro e la Memoria, grazie alla loro insegnante di teatro Daniela del Buono hanno devoluto l’incasso del loro spettacolo Pinocchio alla raccolta fondi pro Amatrice. Lo stesso ha fatto il nostro concittadino, irlandese, Andrew Jones che con la sua mostra fotografica sui paesaggi del lago Trasimeno Impressioni del Lago, ha voluto partecipare con una donazione a sostegno del progetto a favore di Amatrice. Speriamo che il nostro gesto di affettuosa solidarietà possa alleviare qualche vostra fatica”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere