CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Ospedale di Perugia, il figlio di una paziente: “Mia madre curata con amore”

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2 Città

Ospedale di Perugia, il figlio di una paziente: “Mia madre curata con amore”

Redazione
Condividi

Una corsia dell'ospedale di Perugia

PERUGIA – “Non sono uno scrittore, ma desidero comunque raccontare le grandi attenzioni rivolte a mia madre nelle due settimane di ricovero presso il reparto di Medicina Interna”, è la premessa di Andrea che racconta: “mi ha colpito la disponibilità del personale medico ed infermieristico, sempre gentile e disponibile. I medici hanno seguito mia madre e in poco tempo l’hanno curata da diverse patologie”.

Encomio La lettera è indirizzata alla responsabile della struttura complessa di Medicina Interna del Santa Maria della Misericordia, professoressa Leonella Pasqualini alla quale chiede espressamente di rivolgere un encomio speciale a tutto il personale  perché non dimenticheremo mai la gentilezza, la disponibilità e l’umanità mai vista prima di medici e infermieri, con le quali é stata curata mia madre, come se fosse una persona importante. In realtà siamo una famiglia di ex contadini e neanche benestanti”.

Commozione Il signor Andrea chiude la lettera con questa ultima testimonianza: “Ho visto i medici occuparsi anche di cose che non hanno nulla a che vedere con la medicina. Sollevavano mia madre dal letto per farla accomodare sulla sedia, le infilavano anche le pantofole. Molto commovente la professionalità e la forza di volontà di tutto il personale medico ed infermieristico, a cui spero arrivi presto un encomio dai loro superiori”.