domenica 20 Giugno 2021 - 11:16
20.8 C
Rome

Orvieto, rifiuta la misurazione della temperatura e poi spintona addetto

A chiedere l'intervento degli agenti sono stati alcuni testimoni che hanno assistito alla scena

ORVIETO – Ha rifiutato di farsi prendere la temperatura corporea dall’addetto alla vigilanza all’ingresso di un centro commerciale di Orvieto sostenendo che lo strumento utilizzato a raggi infrarossi avrebbe potuto causare danni alla retina dell’occhio: ne è nata una discussione con l’addetto alla vigilanza per la quale è arrivata la polizia che ha denunciato a piede libero un romano di 53 anni per resistenza a incaricato di pubblico servizio e lesioni personali. A chiedere l’intervento degli agenti sono stati alcuni testimoni che hanno assistito alla scena.

Forzare L’uomo ha tentato di forzare l’entrata e quindi l’addetto alla vigilanza è stato spintonato. Il 53enne ha cercato di entrare a tutti i costi, ma non riuscendovi, si è allontanato, insultando l’incaricato del servizio che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. I successivi accertamenti del commissariato di Orvieto hanno permesso di identificare l’uomo che è stato denunciato.

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi