CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Oriveto, la Guardia di Finanza sequestra materiale natalizio irregolare

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia Extra

Oriveto, la Guardia di Finanza sequestra materiale natalizio irregolare

Redazione
Condividi

ORVIETO – Militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Orvieto, nell’ambito di due distinte operazioni hanno sequestrato oltre 11.000 prodotti tra cui luci a led, luminarie e prodotti elettrici a bassa intensità, addobbi natalizi, braccialetti e proiettori laser, privi dei requisiti sanciti Unione Europea che tutelano la sicurezza e la salute dei cittadini.
Nell’ambito dell’intensificazione – disposta dal Comando Provinciale Terni nell’imminenza delle festività natalizie – dei servizi di controllo economico del territorio e di contrasto alle varie forme di abusivismo commerciale e concorrenza sleale ed ai connessi rischi per la salute dei consumatori, le Fiamme Gialle hanno condotto due interventi, rispettivamente presso il mercato settimanale di Orvieto – con il sequestro amministrativo di oltre 6.300 prodotti nei confronti di un venditore ambulante di nazionalità ecuadoregna – e presso un negozio di oggettistica varia, di proprietà di un commerciante di nazionalità cinese, sequestrando in via amministrativa ulteriori 4.700 oggetti non sicuri.

I due titolari sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Terni che ora comminerà loro le sanzioni previste.