CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Norcia si sveglia imbiancata, sospesa la semina: “Questa neve è benedetta”

Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Norcia si sveglia imbiancata, sospesa la semina: “Questa neve è benedetta”

Redazione
Condividi

Foto scattata dalla webcam di Umbria Meteo

NORCIA – “Per due o tre giorni la semina la sarà sospesa”. Ad annunciarlo all’agenzia stampa Ansa è Gianni Coccia, ovvero il portavoce degli agricoltori del borgo umbro. La causa? La neve che è caduta nella notte e il forte freddo, visto che il termometro è sceso fino a meno cinque gradi sotto lo zero, stando anche ai dati distribuiti dal centro funzionale della Protezione civile dell’Umbria.

LEGGI ANCHE Semina, trattori arrivati sul Pian Grande di Castelluccio: via alla aratura

“Un concime caduto dal cielo”  Spiega Coccia: “E’ una neve benedetta per chi ha già seminato, è come se fosse un concime caduto dal cielo”. L’unico disagio “che ci rallenta il lavoro”. “Questa mattina – ha aggiunto – nessuno è potuto salire a Castelluccio, le condizioni sono proibitive e staremo fermi anche domani e forse venerdì”.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere