CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Norcia, presepe con i manichini sulle macerie della chiesa crollata

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Norcia, presepe con i manichini sulle macerie della chiesa crollata

Redazione
Condividi

Le statue del presepe sulle macerie (foto Ansa)

NORCIA – E’ un presepe speciale, fatto di manichini addobbati con coperte e sciarpe quello allestito sulle macerie della chiesa della Madonna delle Grazie, distrutta dal sisma del 30 ottobre. Nato dall’idea di don Marco, parroco di Norcia, è stato realizzato insieme ai volontari della Caritas che dal 22 dicembre si trovano in pianta stabile nel Campo dell’organismo pastorale. “Tante volte siamo abituati a vedere la Natività in maniera molto costruita, nella classica capanna – ha detto Francesca, una delle volontarie impegnate nella realizzazione – ma Gesù nasce dovunque ci sia speranza. La nascita di Gesù sopra le macerie ci fa vincere sulla distruzione”. Il presepe potrà essere visitato fino al giorno della Befana, quando come tradizione sarà arricchito con i Re Magi.

Il presepe del Duomo di Spoleto con le pietre della chiesa della Madonna delle Grazie

Il presepe del Duomo di Spoleto con le pietre della chiesa della Madonna delle Grazie

Le pietre della Madonna delle Grazie fanno invece parte del presepe allestito in Duomo a Spoleto: “Il messaggio – afferma mons. Boccardo – è eloquente: dalle macerie delle case e delle chiese si riparte con forza e speranza per la ricostruzione, così come dalle case del Centro di Solidarietà i giovani ospiti ripartono per una vita rinnovata nella dignità e nella libertà. La presenza in Duomo delle pietre della Madonna delle Grazie richiama in maniera significativa il legame tra la Chiesa diocesana e la Cittadella della Carità”.

Soldi per Norcia dall’Arsenal. Intanto, anche il calcio inglese si mobilità per Norcia. L’Arsenal team Italia sarà a Norcia dopo il 10 gennaio per consegnare quanto raccolto in favore della onlus “I love Norcia”, associazione nata dalla volontà di alcuni imprenditori del posto dopo il terremoto. Il Centro di formazione calcistica e didattica degli atleti dai 6 ai 15 anni, infatti, ha nella cittadina umbra una storica sede degli Arsenal Camp dal 2007. Per questo Arsenal Fc, la società calcistica londinese che milita nella Premiership ed Arsenal Team Italia hanno avviato una raccolta fondi, #norcianelcuore.

Ma questa non è l’unica società sportiva che si e’ mossa in sostegno di “I love Norcia”. Anche lo Spezia Calcio sta raccogliendo fondi attraverso un’asta di beneficienza delle magliette con le quali la squadra e’ scesa in campo il 9 ottobre per festeggiare il centenario, in occasione dell’incontro contro il Carpi. Ancora, la Fidelis Andria e il Foggia il 22 dicembre hanno giocato con una casacca con il logo “I love Norcia”. Anche per queste magliette partirà un’asta di beneficenza. Le iniziative sportive in favore di I love Norcia, inoltre, hanno coinvolto anche altre società calcistiche tra cui la Lazio, Foggia Calcio 1920, Ternana e Perugia.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere