CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Norcia perde uno dei suoi simboli, è morto Augusto Coccia

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra

Norcia perde uno dei suoi simboli, è morto Augusto Coccia

Redazione
Condividi

Augusto Coccia

NORCIA – Un simbolo per un’intera comunità, è venuto a mancare. È morto domenica mattina a 60 anni Augusto Coccia, “protagonista assoluto della vita sociale, imprenditoriale e vivo interprete dell’autentica tradizione castellucciana” come ricorda la Comunanza agraria rendendo nota la notizia: “Questa mattina è per tutti noi – dice la Comunanza – un doloroso risveglio. La nostra comunità perde un compaesano che tanto ha dato a Castelluccio, a questa terra, a tutti noi. Un combattente che non si è mai arreso, in tutte le battaglie, e che ha sempre portato alta la bandiera della nostra frazione”.

Per la Comunanza la morte di Coccia “è una perdita che ci fa sentire molto più poveri e che ci lascia un grande vuoto dentro. Se ne va un pezzo di storia di Castelluccio. Il nostro pensiero in questo triste giorno va alla sua famiglia, cui siamo vicini e rivolgiamo un grande abbraccio a nome di tutta la comunità, con la promessa che ci faremo vivi interpreti delle sue grida e delle sue battaglie. Caro Augusto – conclude la nota – il tuo volto e la tua storia sono scolpiti nel cuore di tutti noi, nelle strade e nelle vie del nostro Castelluccio. Fai buon viaggio nostro guerriero”. Sono in programma per mercoledì pomeriggio in piazza i funerali dell’uomo simbolo di Castelluccio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere