CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Norcia, a Natale il nuovo asilo: il Messi del futsal gioca per gli sfollati

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra EVIDENZA2

Norcia, a Natale il nuovo asilo: il Messi del futsal gioca per gli sfollati

Redazione
Condividi

Immagine di repertorio dell'asilo di Norcia in fase di costruzione

NORCIA- Entro Natale sarà completata la prima opera pubblica dopo il terremoto della città di Norcia. Si tratta del nuovo asilo, quello donato dalla Onlus Mission Bambini di Milano e dall’Associazione Casa Alessia di Novara, la cui costruzione è partita appena il 15 novembre scorso. Sarà una scuola materna interamente in legno lamellare d’abete, resistenti al sisma sino all’ottavo grado: i lavori procedono a tempo di record perchè la volontà è appunto quella di inagurarlo per Natale insieme magari ai primi container: “Con questa stuttura – spiegano gli enti donatori – gettiamo semi di speranza – Partiamo dall’educazione perchè crediamo che questa possa davvero cambiare il mondo”.

Falcao per Norcia. Intanto, giunge la notizia che per raccogliere fondi per la ricostruzione di Norcia si mobilita persino Alessandro Rosa Vieira, in arte Falcao, il più grande giocatore di calcio a 5 di tutti i tempi, l’inventore di quella “Lambreta” dalla quale è nato il soprannome della giocatrice della Ternana Taina dos Santos.

Il campionissimo, un vero e proprio “Messi” del futsal, arriverà in Italia a gennaio per giocare una gara amichevole. Per l’occasione vestirà la maglia dell’Asti, che lo ha invitato e sfiderà la Luparense il prossimo 27 gennaio. Il ricavato dell’amichevole andrà a sostegno delle popolazioni terremotate di Norcia.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere