CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Nestlè Italia, cambio della guardia al vertice: Travaglia nuovo presidente

Economia ed Imprese EVIDENZA Perugia Extra

Nestlè Italia, cambio della guardia al vertice: Travaglia nuovo presidente

Redazione economia
Condividi

Marco Travaglia

PERUGIA – Marco Travaglia è il nuovo presidente e amministratore delegato di Nestlè Italia e Malta. Il manager, dal 1 ottobre, prenderà il posto di Leo Wencel. Ovviamente Umbria è interessata al cambio perché Nestlé sul territorio vuol dire Perugina. È sotto la guida di Wencel, infatti, che sono stati siglati gli ultimi accordi che hanno riguardato la fabbrica di San Sisto.

Profilo Travaglia, classe 1967, attualmente Business Executive Officer Nestlé Purina PetCare Southern Region, è entrato in Nestlé nel 1990 e ha ricoperto ruoli manageriali in diversi Paesi e all’interno di svariate funzioni dell’azienda, dal marketing alle vendite. Dopo aver lavorato in Svizzera, Usa, Francia e Regno Unito, è rientrato in Italia nel 2003 per guidare da direttore generale la divisione Alimentari e Bevande di Nestlé Italiana. Dal 2010 al 2013 è tornato all’estero, a Zagabria, dove ha ricoperto il ruolo di Ceo Nestlé per i Paesi della ex Jugoslavia. Laureato in Giurisprudenza, è sposato e padre di due figlie. Travaglia – è l’auspicio della società – “porterà il gruppo a fare nuovi passi per valorizzare sempre più i propri marchi e prodotti, e permetterà di cogliere tutte le opportunità del settore proseguendo il percorso di crescita sostenibile e innovazione che contraddistinguono Nestlé, nonché la valorizzazione di tutti i suoi marchi italiani nel mondo”. Wencel, attuale presidente e amministratore delegato Italia e Malta dal 2009, resterà nel board aziendale di Nestlé Italiana.

Tags: